Cookie Consent by Free Privacy Policy Generator website

stemma e nome

itenfrdeptes
Sabato, 13 Settembre 2014 17:53

ESALTAZIONE DELLA SANTA CROCE

Vota questo articolo
(0 Voti)
306In quel tempo, Gesù disse a Nicodemo: “Nessuno è mai salito al cielo, fuorché il Figlio dell’uomo che è disceso dal cielo. E come Mosè innalzò il serpente nel deserto, così bisogna che sia innalzato il Figlio dell’uomo, perché chiunque crede in lui abbia la vita eterna”. Gv 3, 13-17

La croce e il dolore rimangono un mistero, come sempre capita, quando ci si avvicina a Dio; si tratta però di un mistero di amore e di salvezza. Non si riesce ad afferrare la logicità del procedimento, ma si possono conoscere i termini: la croce deve essere una gran cosa, se il Figlio di Dio è liberamente voluto andarci inchiodato. Se costituisce per lui il momento dell’esaltazione e della glorificazione, lo sarà anche per noi, se accettiamo di percorrere la medesima strada.
Letto 22278 volte

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

© 2022 Ordine della Madre di Dio. All Rights Reserved. Powered by VICIS