Cookie Consent by Free Privacy Policy Generator website

stemma e nome

itenfrdeptes
Archivio Meditazioni Leonardine

Archivio Meditazioni Leonardine

Martedì, 30 Agosto 2011 12:33

V domenica di Pasqua

Dal Sermone per rimanere nella preghiera (C. 305) "Io sono la via la verità e la vita. Nessuno viene al Padre se non per mezzo di me” (Gv 14,6) Anche la preghiera deve avere il suo tempo! Al mattino offrite…
Lunedì, 29 Agosto 2011 12:35

IV domenica di Pasqua

Dal Sermone sulle nozze regali (C.468) "Io sono il buon pastore, conosco le mie pecore e le mie pecore conoscono me" (Gv 10,14) Entrando nella sala di nozze per vedere gli invitati, il re scrutando, ne vede uno senza la…
Domenica, 28 Agosto 2011 23:36

III domenica di Pasqua

Dal Sermone beati gli occhi che vedono (C. 346) "Allora aprì loro la mente per comprendere le scritture" (Lc 24, 45) “Beati i vostri occhi che vedono”. Bellissima e degna di considerazione, questa sentenza di Gesù. Quattro cose vi si…
Domenica, 28 Agosto 2011 22:38

II domenica di Pasqua

Da un sermone sulla domenica in albis (C. 338) "Venne Gesù stette in mezzo a loro e disse: Pace a voi! (Gv 20,19) […]  Stette Gesù in mezzo! E’ stato sempre suo desiderio essere in mezzo alla nostra umanità: quando…
Domenica, 28 Agosto 2011 21:40

Settimana Santa

Da un sermome sull’Esaltazione della Croce (C. 500) "Nostra gloria è la croce di Cristo!" La croce fu piantata nel mezzo della terra perché ricorda il salmista: in mezzo alla terra Dio ha operato la sua salvezza (Cf. Sal 73,12).…
Domenica, 28 Agosto 2011 20:41

V domenica di Quaresima

Dal Sermone sulle nozze regali (C.468) “Gesù gridò a gran voce: Lazzaro vieni fuori!” Entrando nella sala di nozze per vedere gli invitati, il re scrutando, ne scorge uno senza la veste nuziale, tanto da offendere con la sua presenza…
Domenica, 28 Agosto 2011 19:42

IV domenica di Quaresima

Da una meditazione sulla Passione (C. 245v.) "Gesù spalmò il fango sugli occhi del cieco" (Gv 9,6) Afferma [Giovanni nell’Apocalisse] che l’albero della vita i cui frutti erano soavissimi e le foglie di gran virtù per sanare ogni infermità. Quei…
© 2023 Ordine della Madre di Dio. All Rights Reserved. Powered by VICIS